Duplicità

Heinrich von Kleist, mi ha colpita fin da subito, credo sia principalmente perché è del segno della Bilancia, non vorrei essere indiscreta ma c’è un’inclinazione particolare tra noi Bilance. E’ il 1802, anno in cui scrive Die Familie Schroffenstein, quando si consolida in lui l’idea che la materia umana è caratterizzata da un profondo dualismo…

Risurrezione

Giorno 46. Ho deciso di scrivere solo oggi. Sì perchè come al solito penso, dico, penso e ridico e poi il culo sulla sedia non ce lo metto mai. Una persona una volta mi denominò Gaudì, perché era solito iniziare e non portare mai a termine nulla. Io sono identica. E questa cosa mi snerva…

La banalità del male

  11 Maggio 1960 ore 18:30. Scendeva dal solito autobus che lo riportava a casa da lavoro, Adolf Eichmann, quando venne catturato da tre uomini e portato in un sobborgo a Buenos Aires dove venne lasciato per otto giorni legato ad un letto. Fu l’unica violenza che lamentò. Io sottoscritto Adolf Eichmann, dichiaro di mia…

Psycolinguaggio

Il linguaggio è prima di noi, è il luogo in cui si forma la nostra coscienza, è il nostro pensiero; il linguaggio è la mente, la vita stessa, la scienza, la società, la storia: il linguaggio è l’intera biosfera, il mondo. Tutto avviene attraverso il linguaggio: la vita, la cultura e la metacultura. Per linguisti…

Quarantine Mood

Giorno 54. Ho chiesto al mio ragazzo di paragonare le giornate trascorse ad un disco, non ha esitato con Rubbery Industry.               Title:  Rubbery Industry;  Artist: Blawan ;  Album: Communicat 1022 EP;                        Release/catalogue number: TESC003;  Release date: Mar…

Real and unreal words

One could argue that slang words like ‘hangry,’ ‘defriend’ and ‘adorkable’ fill crucial meaning gaps in the English language, even if they don’t appear in the dictionary. After all, who actually decides which words make it into those pages? Language historian Anne Curzan gives a charming look at the humans behind dictionaries, and the choices…

Per dieci minuti

È così difficile dedicarsi del tempo. Così facile pensarlo, pianificarlo, ma fondamentalmente chi è che si coccola con  costanza ogni giorno?! Siamo troppo presi dalle situazioni, dal lavoro, dagli  eventi quotidiani, dalle cose che consideriamo  importanti, forse anche più importanti di noi stessi. Ci mettiamo lì in un angolino, e quando ci sentiamo soffocare o…