Per dieci minuti

29186384_1921834714493876_1580960320443121664_o-e1520982414926.jpg

È così difficile dedicarsi del tempo.

Così facile pensarlo, pianificarlo, ma fondamentalmente chi è che si coccola con  costanza ogni giorno?!

Siamo troppo presi dalle situazioni, dal lavoro, dagli  eventi quotidiani, dalle cose che consideriamo  importanti, forse anche più importanti di noi stessi.

Ci mettiamo lì in un angolino, e quando ci sentiamo soffocare o ci rendiamo conto che qualcuno o qualcosa ci sta distruggendo cerchiamo di evadere, di ribellarci;  proprio così come fa Chiara.

Attendiamo la fine di ogni cosa per creare un nuovo inizio.

Suo Marito la abbandona, la sua rubrica le scivola dalle mani, la sua casa, che non ha mai considerato tale, le sta stretta.

Tentare un gioco cosa potrebbe cambiarle?

Un gioco lungo dieci minuti. Non di più.

Un gioco che può permetterti di fare panckes, di ballare l’hip-hop, di cambiare un pannolino, di rubare in un supermercato e di sbirciare un sito porno perche si sà, ci sta anche quello.

Con quella solita fatica ad alzarsi dal letto e con lo smalto fucsia, Chiara decide di colmare dieci minuti al giorno di cose nuove che le permetteranno di conoscersi, di conoscere e di ritornare a vivere.

Dieci minuti non saranno pochi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...